Miss Italia, Marta Gariglio è Miss Piemonte 2013

????????????????????????????????????

Tre anni fa l’ambita fascia di Miss Piemonte era andata a un italo-filippina, l’anno scorso ad una ragazza franco-monegasca. Questa volta invece il titolo è tornato a parlare piemontese, con Marta Gariglio, 22enne di Pinerolo (To), eletta ieri sera a Cortemilia (Cn), capitale della nocciola d’Alta Langa. E proprio nel contesto della 59a Sagra della Nocciola, si è svolto l’appuntamento più atteso del concorso di Miss Italia nel nord-ovest.

Marta Gariglio, 22enne, alta 1,70, capelli castani e occhi verdi, ha sbaragliato le altre 22 concorrenti sul sagrato di un antico convento francescano, oggi riconvertito in un affascinante museo della nocciola. Due ore di grande spettacolo hanno incoronato proprio la pinerolese, già vincitrice della fascia di Miss Cinema Planter’s a Borgaro Torinese. Marta, sportiva con la passione per la corsa, il nuoto, lo sci e l’equitazione, è diplomata e lavora come barista. Rappresenterà il Piemonte alle finali nazionali del concorso di bellezza.

"Una vittoria inaspettata – dice Marta – che vivo con entusiasmo e allo stesso tempo con leggerezza. Mi godo il momento, non faccio pronostici e voglio vivere questa esperienza senza farmi illusioni". Le speranze e le ambizioni però non mancano. "Miss Italia è un’opportunità per tutte le ragazze, un concorso serio ed elegante, ma soprattutto un trampolino di lancio per noi finaliste". Anche Marta, come tante ragazze, spera di realizzarsi nel mondo dello spettacolo, anche se ancora non ha le idee ben chiare. Più concreta invece un’altra passione, quella per la fotografia. "Mi piacerebbe diventare una brava fotografa – confessa Marta – vorrei imparare a scattare delle belle foto e magari farne la mia professione".

Una curiosità? Nonostante la sua passione per la fotografia, Marta non ha un profilo facebook e non utilizza i social network, anche se confida: "Vista la popolarità legata alla fascia, presto mi toccherà aprire un account".

Altra curiosità? Marta non è la prima reginetta della Val Chisone a calcare le passerelle di Miss Italia. Nel 2008 un’altra pinerolese vinse la stessa fascia. Si trattava di Amanda De Mar, oggi affermata fotomodella, che sul profilo Instagram di Miss Italia NordOvest svela: "Ha vinto la mia compagna d’asilo! Quante bellezze sforna la mia vallata!! Bellissima…".

Sul podio di Cortemilia, anche Carolina Ruffin di Torino, eletta Miss Rocchetta, Melissa Magalini di Quarona (Vc), eletta Miss Wella Terza Classificata, infine Fabiola Maestro di Villar Perosa (To), Miss Wella Quarta Classificata.

La fascia regionale di Miss Cinema Planter’s, conquistata da Marta Gariglio a Borgaro Torinese, è stata ceduta a Noemi Grosso, 20enne di Savigliano (Cn), studentessa al quinto anno di liceo scientifico, capelli e occhi castani per 1,69 m di altezza, che accede così alle prefinali nazionali.

"A tutte le ragazze del Piemonte un doppio augurio – dice l’agente regionale Vito Buonfine – che possano realizzare i loro sogni e soprattutto che tra loro possa esserci la nuova Miss Italia, famosa e popolare proprio come Cristina Chiabotto ed Edelfa Masciotta".