Sel, Vendola: governo con Berlusconi e Grillo? Fantapolitica

"Non lasciatevi suggestionare dall’idea che io e Sinistra Ecologia Liberta’ si possa stare al governo con Berlusconi e Grillo per fare legge elettorale: e’ fantapolitica. A febbraio, dopo le elezioni, sono stato il primo a proporre un governo di scopo per fare la riforma della legge elettorale e tornare al voto degli italiani, perche’ pensavo e penso che la situazione di crisi in cui vive l’Italia, la palude in cui e’ precipitato il nostro Paese non hanno avuto una risposta adeguata ne’ dal governo Monti ne’ dal governo Letta". Cosi’ Nichi Vendola, presidente di Sel, replica al leader di Forza Italia, parlando con i giornalisti a Lecce, a margine di una cerimonia.

"L’immagine e’ quella di un Paese che continua a sprofondare. Da questo punto di vista per me vale che si faccia la riforma elettorale e si torni al voto – aggiunge -. C’e’ la necessita’ che si faccia al piu’ presto la legge elettorale, che si cancelli per sempre la memoria di quella che fu la piu’ grande vergogna della destra italiana, il Porcellum, il regalo piu’ vigliacco fatto all’Italia con l’avvelenamento dei pozzi".