Meteo, in arrivo rovesci e temporali prima al Centro e poi al Sud

Con l’equinozio d’Autunno l’Italia si risveglia col fresco, almeno al Nord, dopo i violenti temporali della notte che hanno sconquassato il Veneto a suon di grandinate. Oggi una perturbazione proveniente dalla Spagna fa peggiorare il tempo sulla Sardegna con temporali.

Da mercoledì rovesci e temporali, localmente intensi, raggiungeranno le coste della Toscana, del Lazio e anche della Campania e si spingeranno anche nelle zone interne di queste regioni. Il peggioramento poi si estenderà, nella giornata di giovedì a quasi tutto il Centro e gran parte del Sud. Il Nord sarà protetto dall’alta pressione che garantirà giornate soleggiate e asciutte.

Dopo il passaggio di questa perturbazione che manterrà il Sud instabile fino a sabato, l’anticiclone delle Azzorre con il contributo di aria un po’ più calda dall’Africa si impadronirà dell’Italia per parecchi giorni e allora il sole dominerà tutte le nostre regioni.

Mercoledì nel Lazio sara’ una giornata dominata dalle nuvole, con temporali sparsi e sprazzi di sereno. Temperature in calo: minime da 12 (Viterbo) a 17 gradi (Latina), massime tra 20 (Viterbo) e 24 gradi (Roma e Latina).