LA MISSIONE | Italiani all’estero, Merlo e Vignali verso Manchester per scegliere la sede del nuovo Consolato

Importante missione in terra inglese, fittissima d’impegni l’agenda. Tra le altre cose, il Sottosegretario Merlo e il Direttore Vignali faranno visita agli immobili visionati come potenziale futura sede del Consolato d’Italia a Manchester

Inizierà domani, mercoledì 19 febbraio, la missione ufficiale del Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo nel Regno Unito. Con lui ci sarà anche Luigi Vignali, Direttore generale per gli italiani all’estero alla Farnesina.

Fittissima d’impegni l’agenda inglese. Dopo il suo arrivo a Londra, il Sottosegretario Merlo parteciperà ad una colazione di lavoro offerta dall’Ambasciatore d’Italia, successivamente visiterà la Sede distaccata del Consolato Generale di Londra, Beech St. 45, per un incontro con il personale, terminato il quale si recherà alla Sede principale del Consolato Generale di Londra, Farringdon St. 83-86, che si trova proprio lì vicino, a cinque minuti di macchina (dieci minuti a piedi).

Nel primo pomeriggio, alle ore 15, il Sottosegretario Merlo inaugurerà lo Sportello “Settled Status” a favore delle categorie vulnerabili. Previsto alle 15.30 un punto stampa alla presenza dei corrispondenti italiani. Seguirà la visita alla Sede, con un breve passaggio presso gli Uffici e l’incontro con il personale.

Alle 17.00 riunione con il Presidente e i rappresentanti del Comites di Londra, alla quale seguirà un cocktail offerto dal Console Generale e, con l’occasione, l’incontro con i rappresentanti della collettività italiana.

Il giorno dopo, giovedì 20 febbraio, il Sottosegretario Merlo e il Direttore Vignali partiranno in treno per Manchester. Ad attenderli ci sarà il Console Onorario Dr. Giuseppe Termine.

Insieme, Merlo e Vignali faranno visita agli immobili visionati come potenziale futura sede del Consolato d’Italia.

A metà giornata, colazione presso il Ristorante San Carlo per un incontro con rappresentanti ed ospiti della Comunità italiana a Manchester. A seguire, il faccia a faccia con il Vice Sindaco di Manchester Sir Richard Lee. Previsto per il giorno successivo il rientro in Italia.