ISTAT | Record negativo di nascite nel 2018, famiglie sempre più piccole

L'Istat certifica un nuovo record negativo di nascite: 439.747 nel 2018, ennesimo minimo storico dall'Unita' d'Italia. Diminuisce la fecondita' e le famiglie sono sempre piu' piccole.

“Non si tratta di numeri ‘freddi’ – afferma la presidente della commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, Licia Ronzulli -, ma di un bollettino di guerra che conferma quanto esperti ed osservatori denunciano da tempo: la nostra societa’ va rapidamente verso l’esaurimento e il combinato disposto tra l’invecchiamento fisiologico e la mancanza di nascite restituira’ ai nostri figli e nipoti un’Italia non piu’ in grado di sostenersi in alcun modo, socialmente ma neanche economicamente”.

“Non resta molto tempo – aggiunge Ronzulli, esponente di Forza Italia – per invertire la rotta e per investire sull’unica vera ricchezza, cioe’ i figli, sostenendo le famiglie, specie quelle numerose economicamente, offrendo loro servizi piu’ completi e, soprattutto, offrendo sicurezza e protezione sociale ai genitori che decidano di mettere al mondo un figlio o piu’ figli. Questa visione e’ totalmente mancata nell’ultima legge di bilancio, appena approvata dal Parlamento, ma non e’ mai troppo tardi per fare la cosa giusta”, conclude l’azzurra.