Immigrati, Salvini: ‘commissione d’inchiesta su soldi a centri d’accoglienza’

Matteo Salvini, leader della Lega Nord, sempre molto attivo sui social, su Facebook scrive: "Alle ‘anime belle’ di sinistra che si scandalizzano per le mie foto su ‘Oggi’ (che in edicola va fortissimo, e mi permette di esporre le idee della Lega per il futuro dell’Italia) chiedo se non sia più scandaloso rubare soldi pubblici, come a Roma, in giacca e cravatta". Ovvio il riferimento all’inchiesta denominata Mafia Capitale.

Proprio a proposito dell’intreccio fra criminalità organizzata e politica romana, Salvini spiega: “La Lega ha chiesto una commissione di inchiesta urgente per verificare come Cooperative e Associazioni varie hanno speso milioni di euro per gestire alberghi e centri di accoglienza per immigrati. Secondo voi ce la faranno fare?".

BOSSI Intanto Umberto Bossi, parlando con i giornalisti a Montecitorio, assicura: “Salvini può contare sul mio appoggio, per ora…”. Ma l’endorsement del Senatur all’attuale segretario del Carroccio non è scontato… ”Bisogna vedere le cose come vanno”, aggiunge Bossi, che spiega la sua prudenza: ”il Nord, per esempio, fa fatica a tirare i soldi anche per il Sud… Non è mica facile…”.

L’ex ministro delle Riforme risponde poi ad Angelino Alfano che bolla come ”estremista” la Lega di Salvini e ribadisce il suo veto ai ‘padani’ per una futura coalizione di centrodestra: ”Salvini non è così estremista come pensa Alfano”.