CORONAVIRUS | Cdm, stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021. In tutta Italia obbligo di mascherina all’aperto

Nell’ambito del decreto Covid, diventa da subito effettivo l'obbligo di indossare le mascherine anche all'aperto, se si e' vicini a persone non conviventi

Il Consiglio dei ministri ha approvato, con una delibera, la proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021. E’ quanto si apprende da fonti di governo, al termine del Cdm.

Dunque il Consiglio dei ministri è terminato. La riunione è durata poco meno di due ore.

Il Cdm, nell’ambito del decreto legge Covid, ha approvato una norma che proroga il dpcm con le norme anti contagio ora in vigore al 15 ottobre. Con una novita’: diventa da subito effettivo l’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto, se si e’ vicini a persone non conviventi. E’ quanto emerge dalla riunione del Cdm.

Inoltre inserito l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in tutta Italia.

Entro il 15 ottobre andra’ dunque adottato un nuovo dpcm che confermi o aggiorni le regole anti contagio che sarebbero scadute oggi e che sono invece prorogate.