Comites Panama, Dussich (Ctim): ‘pronto alla campagna elettorale, ecco il mio programma’

Cav. Paolo Dussich, presidente Comites Panama e delegato nazionale CTIM in Repubblica Dominicana

Per il Comites di Panama il Comitato elettorale ha dato il proprio via libera alle due liste presentate, quella del Ctim e quella di un gruppo di persone residenti nella Repubblica Dominicana, la Lista Civica italo-dominicana. Ricordiamo che per il Comites di Panama potranno votare, se vorranno, anche gli italiani residenti nell’isola dei Caraibi. Abbiamo già scritto su ItaliaChiamaItalia di queste due liste, e lo faremo ancora. Oggi vogliamo dare spazio alle dichiarazioni che Paolo Dussich, esponente del Comitato Tricolore residente nell’isola di Santo Domingo, ha rilasciato al nostro quotidiano online.

Prima di tutto Dussich si augura che la campagna elettorale “si svolga in serenitá e senza colpi bassi, non sarebbe sintomo di maturità fare il contrario. Auguro ai due raggruppamenti un buon lavoro”.

Con lo slogan “Paolo Dussich, uno di noi!”, il coordinatore Ctim nella RD si presenta ai connazionali. E a Italiachiamaitalia.it dichiara: “Sono una persona conosciuta nell’ambito della comunitá e soprattutto vivo fra la comunitá. E questo è molto importante per un rappresentante del Comites. Conosco bene le due realtá, sia la RD che Panama, e credo di poterle rappresentare entrambe”.

“Il mio programma – spiega – prevede non solo ed esclusivamente continuare e potenziare le attivitá contro la chiusura dell’Ambasciata d’Italia in Santo Domingo mediante interrogazioni ai ministri competenti, bensí anche un programma sociale volto ai meno abbienti, come organizzare incontri con le comunitá italiane nei due stati principali della circoscrizione, fornendo ai connazionali un servizio informativo di supporto ed assistenziale, organizzando con il Consolato visite di Ufficiali Itineranti allo scopo di agevolare i nostri connazionali che sono impossibilitati a recarsi di persona alla Cittá di Panama o che abitino lontani dall’Ufficio Consolare, con la finalitá di rendere il servizio di autentica di firme e impronte digitali per il rinnovo dei passaporti, oltre che potenziare l’efficienza dell’ufficio per l’aiuto ai pensionati. Faró partecipare entrambe le comunitá e non solo quella dominicana, mantenendo stretti rapporti e coinvolgendo i rappresentanti delle associazioni italo-dominicane e italo-panamensi nelle attivitá del Comites”.

Paolo Dussich ha inviato a ItaliaChiamaItalia il suo programma elettorale. Eccolo qui di seguito:

1) Continuare e potenziare le attivitá contro la chiusura dell’Ambasciata d’Italia in Santo Domingo mediante interrogazioni ai ministri competenti.
2) Organizzare incontri con le comunitá italiane nei 2 stati principali della circoscrizione, fornendo ai connazionali un servizio informativo di supporto ed assistenziale organizzando con il Consolato visite di ufficiali itineranti allo scopo di agevolare i nostri connazionali che sono impossibilitati a recarsi di persona alla Cittá di Panama o che abitino lontane dall’Ufficio Consolare con la finalitá di rendere il servizio di autentica di firme e impronte digitali per il rinnovo dei passaporti.
3) Mantenere stretti rapporti e coinvolgere rappresentanti delle associazioni italo dominicano panamensi nelle attivitá dei Com.It.Es. inserendoli nella cooptazione secondo quanto prevede la legge.
4) Potenziare l’ufficio per l’aiuto ai pensionati.
5) Patrocinare, cooperare e sostenere iniziative organizzate dalle singole associazioni italiane ed organizzazioni no profit italo dominicane panamensi che hanno lo scopo di promuovere la lingua, la cultura, la storia e le tradizioni italiane o italo dominicane panamensi, nonché tutto ció che concerne il Made in Italy.
6) Impegnarsi affinché nelle scuole, universitá e college si potenzino i corsi di lingua italiana.
7) Impegnarsi nel poter sollecitare attraverso petizioni on line o interventi diretti in collaborazione con le altre istituzioni i collegamenti aerei diretti da e per l’Italia.
8) Migliorare e potenziare la comunicazione tenuto conto delle risorse adeguandosi con i tempi.
9) Mantenere alta l’identitá Nazionale e la partecipazione ad azioni di solidarietà.

Questo il programma di Dussich. ItaliaChiamaItalia, che da sempre si occupa di italiani nel mondo e che nasce proprio nella Repubblica Dominicana, continuerà a seguire puntualmente la campagna elettorale ed è pronta a dare spazio e voce a chiunque, fra i candidati, abbia qualcosa da dire. In bocca al lupo alle due liste in campo.