Venezuela, Sottosegretario Merlo: “Maduro, il tuo tempo è scaduto”

Fondatore e presidente del MAIE: "Ho vissuto la mia adolescenza in un'Argentina governata da una sanguinosa dittatura che ha ucciso una generazione”

“Maduro il tuo tempo è scaduto”. A scriverlo su Twitter è il sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo, commentando la situazione in Venezuela.

“Ho vissuto la mia adolescenza in un’Argentina governata da una sanguinosa dittatura che ha ucciso una generazione. Pregavo – scrive il fondatore e presidente del MAIE – perché ci fosse “l’ingerenza” della comunità internazionale che venisse a liberarci. #Maduro, il tuo tempo è scaduto”.