Tv, Amici emigra su Real Time. Maria, è nuovo mercato

”E’ una scelta innovativa, la tv non e’ fatta di un duopolio ma di un mercato molto composito” dice Maria De Filippi. La sua ‘creatura’, Amici prende il largo: senza la sua presenza dal 13 gennaio la versione day time, quella che fidelizza il pubblico dei ragazzi, andra’ in onda non piu’ su Canale 5 ma su Real Time, la rete del gruppo Discovery Italia al canale 31 del digitale terrestre. Canale 5 continuera’ a trasmettere la diretta del sabato pomeriggio e poi le puntata in prime time, entrambe condotte da Maria De Filippi. E’ stato ufficializzato oggi l’accordo tra la Fascino, compartecipata al 50% di Mediaset, con il gruppo televisivo Discovery Italia che a colpi di factual entertainment e’ diventato uno dei principali attori del panorama televisivo italiano. ”In accordo con Mediaset abbiamo ragionato ‘da azienda’: Amici e’ un marchio importante, con una credibilita’ e un’affidabilita’ riconosciuta nella tv italiana. Abbiamo pensato – aggiunge la De Filippi – che sarebbe stata un’opportunita’ riuscire a collocare il prodotto pomeridiano su un canale che ha un target molto vicino a quello pomeridiano di Canale 5′.

De Filippi ribadisce che ”’Amici continuera’ il suo percorso dentro Mediaset nel serale, ma i tempi sono maturi per aprirsi al mercato”. Questa decisione nasconde problemi con Mediaset? La conduttrice smentisce: ”e’ stata presa di comune accordo. Non cambia niente, a Mediaset sono legata da affetto e stima e io ho un’esclusiva con loro. Non vado su Real Time e’ Amici ad andare”. Discovery Italia e’ ormai il terzo editore televisivo nazionale con uno share del 5,5% di media annua (gennaio-ottobre 2013). Lo shopping con Amici sta a sottolineare una volonta’ ulteriore di crescita e di cambiamento, portando su un canale nativo digitale un target giovane evidentemente ritenuto pronto al salto.

Il talent show – ha sottolineato oggi una nota del gruppo – ”si integra perfettamente nel palinsesto di Real Time e incarna i valori tipici del canale: il racconto della realta’, il daytime di Amici documenta la vita quotidiana di una scuola di danza e canto, la proposizione di modelli positivi con un approccio al miglioramento di se’ e la vocazione ad esaltare il talento delle persone. La forte carica emotiva e la lunga serialita’ del format, elemento innovativo nel palinsesto di Real Time, permetteranno alla rete di attrarre anche nuovi pubblici e ampliare il proprio target”. Insomma il daily di Amici e’ assimilabile a uno dei tanti factual che hanno fatto la fortuna della rete. Maria De Filippi e’ convinta che Real Time sia una ”rete con lo stesso pubblico di Amici che apprezza storie vere, reality di qualita’. Del resto il factual e’ un nuovo modo per riscrivere un reality”. Mediaset inserisce il caso Amici in quello di ”una nuova strada di sviluppo: sperimentare la produzione di contenuti anche per editori terzi, attivita’ gia’ svolta con successo da Mediaset sia con la realizzazione di vari canali satellitari sia con estensioni di Grande Fratello”. Nel nuovo scenario competitivo caratterizzato dalla moltiplicazione dei canali che rende sempre piu’ centrali i contenuti video, Amici e’ sembrato il prodotto giusto, il brand televisivo per l’operazione.