Renzi, ‘Italia paese più bello del mondo’. E va in vacanza a Courmayeur in auto

Matteo Renzi in un post su Facebook : "In questo 2015 abbiamo fatto molto, compreso qualche errore di troppo. Il fatto è che dopo anni di immobilismo, finalmente la politica agisce, anziché restare confinata a urlare nei talk-show. Non è più così. Abbiamo fatto molto e ancora di più faremo nel 2016".

"Il nostro obiettivo di seminare fiducia non è un generico ottimismo ma una precisa strategia. L’Italia è un grande Paese, ha tutto per farcela e noi stiamo mettendo in gioco noi stessi per riportare questo Paese dove deve stare, nel posto che merita".

"Vorrei dire grazie a chi ci sta accompagnando con pazienza ed entusiasmo, con speranza e timore – prosegue Renzi – Essere alla guida dell’Italia significa avere una responsabilità straordinaria agli occhi dei nostri figli. E davanti alla storia dei nostri padri. Ma significa anche avere la possibilità di condividere una impresa meravigliosa con tante donne e uomini che – magari in silenzio – camminano insieme a te perché sanno che se vinciamo questa sfida, vince l’Italia. Il Paese più bello del mondo. Auguri, amici. Che il 2016 sia all’altezza dei vostri sogni".

VACANZE A COURMAYEUR Il premier Matteo Renzi e’ giunto, poco dopo le 15.30, a Courmayeur dove trascorrera’ le vacanze di fine anno. Scortato da alcune auto della polizia e alla guida di una monovolume su cui viaggiavano anche i familiari, dopo un viaggio di oltre 540 chilomatri e’ entrato nella caserma Perenni dove soggiornera’ fino al 3 gennaio, data di rientro a Firenze. Il programma della vacanza prevede sci, escursioni e, probabilmente, una gita sulla nuova funivia Skyway che lui stesso ha inaugurato a giugno.

L’anno scorso Renzi era arrivato all’aeroporto di Aosta con un Falcon 900 dell’aeronautica militare, e con lo stesso aereo era ripartito, scatenando polemiche sull’utilizzo di un volo di Stato.