Meteo, da giovedì torna l’estate. Salvo il Ponte del 2 giugno

Primavera capricciosa, quella 2015. Giorni di sole si alternano a giornate di pioggia, mentre le temperature hanno subìto un leggero calo nelle ultime ore. Quella di martedì nel Lazio e su Roma è stata comunque una bella giornata, ma da mercoledì mattina le cose potrebbero cambiare. Previsti infatti acquazzoni al Centrosud, mentre andrà meglio al Nord, dove ci saranno ampie schiarite. Tuttavia il clima resterà fresco.

Da giovedì invece secondo gli esperti la situazione dovrebbe migliorare un po’ ovunque, garantendo tempo stabile fino all’inizio della prossima settimana. Il Ponte del 2 giugno, dunque, dovrebbe essere salvo. Entro il fine settimana le temperature si alzeranno di qualche grado e in alcune città italiane si toccheranno i 30 gradi.

Intanto visto che nelle prossime ore il Sud sarà colpito da una perturbazione atlantica, la Protezione civile ha emesso un nuovo avviso meteo: dalla tarda serata di oggi si prevedono venti forti, con raffiche di burrasca, dai quadranti settentrionali sulle Marche. Persistono inoltre precipitazioni, anche temporalesche, sull’Emilia-Romagna. Dalle prime ore di mercoledì, i temporali interesseranno anche Puglia, Basilicata, Calabria e, successivamente, si estenderanno anche alla Sicilia settentrionale.