LUTTO | E’ morto Enzo Graci, il dolore della Confederazione Siciliani Nord America

“E' stato per noi un amico prima di essere un riferimento importante a livello organizzativo ed istituzionale, un valido collaboratore. Ci mancherà”

“Riceviamo la tristissima notizia che il Rappresentante in Italia della CSNA, il prof. Enzo Graci, ci ha lasciato per sempre”. Lo scrive in una nota Vincenzo Arcobelli, Confederazione dei Siciliani in Nord America.

“Enzo Graci residente a Licata è stato per 12 anni, sin dall’anno della fondazione dell’organizzazione nordamericana, l’anello di congiunzione con le Istituzioni Regionali Siciliane, concernenti le varie attività promozionali della cultura siciliana. E’ stato per noi un amico prima di essere un riferimento importante a livello organizzativo ed istituzionale, un valido collaboratore. Tante le iniziative portate a termine con successo grazie al suo contributo. Ci mancherà”.

“A nome mio, del direttivo e di tutta la Confederazione dei Siciliani in Nord America, partecipiamo al dolore, assieme alla Moglie Rosaria, ai Figli Paolo e Jean Pierre, alla Famiglia Graci, esprimendo il più profondo cordoglio”.

I funerali si svolgeranno domani alle ore 18.00 presso la Chiesa Madre di Licata. Oggi alle ore 17.00 ci sarà la veglia funebre presso la casa funeraria di Marianello a Licata.