La vera pizza Margherita fatta in casa: ecco la ricetta (VIDEO)

Ah, la pizza Margherita! Che sogno, che poesia, all’insegna della tradizione italiana. Proprio agli amanti della pizza Margherita ItaliaChiamaItalia dedica la ricetta di oggi: pizza Margherita fatta in casa! Finalmente, così non dovrete per forza uscire di casa o comunque comprare pizza per assaporare un piatto italiano famoso in tutto il mondo. La pizza vi insegniamo a farvela da soli. E poi, volete mettere? Una pizza fatta in casa ha davvero tutto un altro sapore.

La Margherita è la pizza napoletana più famosa, insieme alla pizza marinara. Sapete cosa racconta la tradizione, vero? Secondo quanto si sa, la pizza Margherita fu preparata per la prima volta nel 1889 dal cuoco Raffaele Esposito che, per onorare la regina Margherita di Savoia, preparò la pizza Margherita, dove i condimenti, pomodoro, mozzarella e basilico, rappresentavano i colori della bandiera italiana. Esistono tante varianti di pizza Margherita, ma quella che vi proponiamo oggi è proprio la ricetta italiana più classica.

INGREDIENTI Per una teglia di pizza, ecco gli ingredienti:

150 gr di farina 0 

150 gr di farina 00 

150 ml di acqua 

10 gr di lievito di birra 

2 cucchiaini di sale 

2 cucchiaini di olio evo 

250 gr di mozzarella 

200 gr di pomodori pelati 

sale 

basilico

Per preparare la vostra pizza avrete bisogno di circa 30 minuti, oltre a 25 minuti per cuocerla.

PREPARAZIONE Cominciate col disporre le farine a fontana su una spianatoia. Un po’ per volta versare al suo interno l’acqua tiepida con disciolto il lievito. Iniziare a lavorare il composto versando man mano l’acqua. Quando l’impasto risulta lavorabile aggiungete l’olio e il sale e impastate energicamente finché la pasta non risulti liscia e elastica.

Poggiate quindi il panetto di pizza su una spianatoia infarinata, coprite e lasciate lievitare la pizza per 2/3 ore o finché non sarà raddoppiata di volume.

Intanto condire i pomodori pelati con sale, olio e basilico. Riprendere la pasta per le pizze e stenderla in una teglia unta d’olio. Ricoprire con la salsa di pomodori, quindi cuocere per una ventina di minuti a 220°. Appena la pizza Margherita sarà quasi pronta, toglierla dal forno e guarnirla con la mozzarella tagliata a cubetti e il basilico e rinfornate per altri 5 minuti.

Una volta pronta, tagliate a fette la pizza e servitela bella calda. Buona pizza a tutti!

NEL VIDEO CHE VI PROPONIAMO IN QUESTA PAGINA, MARGHERITA AI WURSTEL