Italiani all’estero, Pd Canada nomina segretaria politica con incarichi tematici

Il Segretario Paese Mario Marra ha nominato nei giorni scorsi una segreteria di sette responsabili, quattro uomini e tre donne, attivi nel Partito e nei diversi circoli del Canada

Continua il lavoro di riorganizzazione e rilancio del Partito Democratico in Canada e delle sue attività politiche. Il Segretario Paese Mario Marra, riconfermato nel congresso tra gli iscritti, dopo le riunioni dell’Assemblea Paese nelle quali sono stati eletti il Presidente e il Tesoriere ed è stato nominato il Vice Segretario, ha fatto sua la mozione approvata dall’Assemblea del Canada con la quale si stabiliscono i tempi per lo svolgimento dei congressi straordinari di circolo e si richiede la nomina di una segreteria politica con incarichi tematici.

L’obiettivo, secondo le intenzioni del Segretario e dell’Assemblea Paese, è quello di creare un gruppo dirigente plurale, unitario e coeso che lavori ai temi politici di maggiore interesse nella comunità italiana e italo-canadese in raccordo con il Partito nazionale e stimolando le attività autonome dei singoli circoli.

Per questo, il Segretario Marra ha nominato nei giorni scorsi una segreteria di sette responsabili, quattro uomini e tre donne, attivi nel Partito e nei diversi circoli del Canada. Di seguito gli incarichi e le personalità chiamate a ricoprirli:

Associazioni: Luigi Gravina, Toronto;
Donne e famiglia: Alessandra Avonto, Vancouver;
Immigrazione: Vito Bruno, Vancouver;
Comunicazione, media e social media: Rosita Sperti, Toronto;
Scuola e cultura: Luca Buiani, Toronto;
Rapporti istituzionali, Sabrina Pasian, Ottawa
Coordinatore della Segreteria e responsabile organizzazione, Giuseppe Cafiso, Toronto