Italiani all’estero, Nissoli (Fi): In Messico tanta voglia di Forza Italia

“Se alle elezioni Forza Italia risulterà vincitrice il Governo che ne scaturirà avrà molta più attenzione per gli italiani all’estero”

Fucsia Nissoli, Fi, in Messico

Ieri sera, l’on. Nissoli, coordinatrice di Forza Italia in Nord e Centro America, è intervenuta ad un incontro organizzato da Forza Italia Messico, nella capitale dello Stato Centroamericano, alla presenza di una folta rappresentanza della Comunità italiana presente a Città del Messico, tra cui il console, Paolo Epifani, la coordinatrice di Forza Italia in Messico, Paola Paci Donati, il Vice Presidente Micoperi, Fabio Bartolotti, il Manager Forbes Messico, Edoardo Papini, il CFO di Sicilsaldo, Gaetano Valenza, il CEO di CrossFinanz, Bruno Ferrari, il CEO di Gráficos Gamma, Francesco Brocchi, il Direttore di International Business Centre PwC Messico, Luca Torosani, l’ex Presidente della Camera di Commercio Italiana, Antonio Cossu, Regina Casalini, Paolo Motti, Patrizio Baroni ed Enrico Pagani, importante industriale Italiano in Messico del Gruppo Pagani.

L’on. Nissoli, ha illustrato ai presenti la sua attività parlamentare ed ha sottolineato che “se alle elezioni Forza Italia risulterà vincitrice, il Governo che ne scaturirà avrà molta più attenzione per gli italiani all’estero e si potranno portare a termine alcune riforme importanti per i connazionali che vivono fuori dall’Italia”.

Inoltre, l’on. Nissoli ha sottolineato: ”continuerò nel mio impegno in maniera costruttiva, ho sempre operato non per il mio interesse ma per servire ed unire le nostre comunità all’estero e su questa linea continuerà il mio impegno. Gli italiani all’estero sono e saranno sempre la mia priorità”.

“Gli italiani all’estero – ha continuato l’on. Nissoli – hanno sempre aiutato il nostro Paese attraverso le rimesse ed hanno portato nel mondo la cultura e l’operosità italiana, tanto che oggi sono i migliori ambasciatori del Made in Italy, dove per Made in Italy intendiamo oltre i prodotti italiani di qualità anche la cultura e le scienze italiane. Dimostrazione di ciò è proprio la Comunità italiana del Messico”.

“In Messico – ha concluso l’on. Nissoli – vi è una grande simpatia per Forza Italia e per il Presidente Berlusconi tanto che gli hanno dedicato anche una pizza molto squisita, che abbiamo consumato dopo l’incontro, tutti assieme”.