Italiani all’estero, Romagnoli (MdL) vede l’europarlamentare Pogliese. Sabato incontro con gli italiani a Stoccolma

Romagnoli continua a battere il territorio, come aveva promesso. Questo fine settimana sarà a Stoccolma per un incontro con la comunità italiana locale. Appuntamento sabato, Hotel Radisson ore 19

Massimo Romagnoli e l'eurodeputato Pogliese

Massimo Romagnoli, presidente del Movimento della Libertà, durante la sua visita a Bruxelles nei giorni scorsi, ha incontrato nella sede del Parlamento europeo l’eurodeputato Salvo Pogliese, originario di Catania, che fa parte della componente del Partito popolare europeo – Gruppo del Partito popolare europeo (Democratici cristiani).

Romagnoli, come presidente MdL, ha dialogato con Pogliese circa il futuro delle politiche europee. Particolare attenzione è stata posta alla necessità di attuare delle strategie e delle politiche che favoriscano l’opportunità di aggregare le comunità italiane oltre confine e gli imprenditori italiani operanti all’estero, in modo da poter creare un network delle varie e tante realtà italiane non solo in Europa ma anche nel mondo.

Pogliese ha ascoltato con grande interesse e ha condiviso le osservazioni del presidente Romagnoli.

Intanto il presidente MdL continua a battere il territorio, come aveva promesso. Questo fine settimana sarà a Stoccolma per un incontro con la comunità italiana locale.

Appuntamento sabato, Hotel Radisson ore 19.

“Sono sempre stato molto attento al rapporto diretto con i connazionali, è un modo per ascoltarli da vicino, ma anche per costruire insieme il percorso che ci porterà a dare grande soddisfazione a Forza Italia e al presidente Berlusconi”, commenta Romagnoli, che sarà la settimana prossima in Austria, per una nuova fitta agenda di impegni istituzionali e politici.