HIV, per la prima volta il virus regredisce

Una 18enne francese, nata sieropositiva, ha registrato un arretramento dell’HIV, nonostante abbia smesso di usare i farmaci antiretrovirali per ben 12 anni. Si tratta del primo caso di remissione così prolungata senza l’aiuto di medicinali.

L’annuncio è stato reso pubblico dai medici dell’Istituto Pasteur di Parigi, dove la giovane era stata curata da bambina.

Nata nel 1996, infettata dalla madre, a sei anni aveva smesso i tradizionali trattamenti. La notizia è davvero importante, anche se i dottori parlano di un caso unico e rimangono prudenti.

Solo due anni fa, un caso analogo aveva alimentato false speranze negli Stati Uniti. Una bimba, ribattezzata “Mississippi baby”, era stata in remissione per due anni e mezzo. Poi il virus era ritornato.