Forza Italia, Toti: i verdiniani? Non vedo un futuro radioso

Giovanni Toti, governatore della Liguria e da oggi vicepresidente della Conferenza delle Regioni, da tempo ormai consigliere politico di Silvio Berlusconi, a chi gli chiede di commentare la nascita della nuova formazione politica guidata da Denis Verdini, risponde con un “in bocca al lupo”. Poi aggiunge un breve ragionamento: "Per la serie storica di chi ha fatto scelte simili, non mi sento in grado di prevedere un radioso futuro e mi risulta particolarmente odiosa la politica di chi, quando non e’ d’accordo con la linea del suo partito, sbatte la porta in faccia agli elettori che lo hanno scelto e va a cercare fortuna altrove". "Anche plasticamente – conclude l’azzurro – guardando le immagini della conferenza stampa di ieri, non mi sembra proprio il nuovo che avanza".