Forza Italia a Renzi, ‘giù le mani da case e pensioni’

Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, in una nota punta il dito contro il governo: “Renzi e’ gia’ quasi alla canna del gas. Generosamente Forza Italia non gioca al tanto peggio tanto meglio e offre l’agenda Berlusconi per affrontare la recessione che investe tutta l’Europa e che penalizza l’Italia dove Renzi ha fallito totalmente. Aveva ragione Berlusconi quando accuso’ l’Unione europea di errori strutturali. Invece di ascoltarlo fecero un complotto contro di lui. Ora in Italia Renzi parte all’attacco dei pensionati”.

“Il ministro Poletti lo ha detto chiaramente. Renzi vuole colpire le pensioni, considerando alte le erogazioni da tremila euro lordi, pari a millecinquecento euro al mese. E’ questa l’asticella del governo pronto a massacrare pensionati che non possono certo essere considerati ricchi. Su questo piano non solo Forza Italia non potra’ seguire Renzi – conclude Gasparri – ma lo inseguira’ per le strade insieme al popolo dei tartassati. Cosi’ come saremo chiari sul massacro fiscale della casa al quale e’ urgente porre fine. Giu’ le mani da case e pensioni".