Bossi, il centrodestra tornerà a vincere: Silvio è sempre Silvio

Umberto Bossi in una intervista al Giornale vede il presidente del Consiglio in crisi: “Renzi lo vedo male… Il premier è in crisi, è chiaro”. Il governo durerà fino al 2018? "Non lo so, ma il centrodestra tornerà a vincere, ne sono certo", "torneremo al governo noi", "purtroppo la legge elettorale voluta da Renzi obbliga alle unioni" e "il Cavaliere è l’epicentro attorno a cui si creano le tele. Era così, è ancora così".

Il fondatore della Lega Nord è convinto che "uniti si vince" anche alle elezioni amministrative che "sono importantissime, soprattutto Milano. Sa il proverbio? Chi volta el cuu a Milan, le volta al pan. Chi volta le spalle a Milano le volta al pane". Candidato ideale? "Secondo me Sallusti". Appoggiato anche dall’Ncd? "Sono un pragmatico: bisogna cercare un’intesa ampia se si vuole vincere e non soltanto partecipare". A Roma la Meloni? "E’ vivace e ha pure una sensibilità sociale che non guasta. Ma Roma è una città difficilissima da governare".