Argentina, Settimana della Cucina Italiana a Buenos Aires: made in Italy protagonista

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Si avvicina l’evento che per molti argentini e italiani residenti in Argentina, ma non solo, rappresenta un appuntamento da non perdere. Parliamo della Settimana della Cucina Italiana, che si terrà a Buenos Aires dal 24 al 30 agosto. Sette giorni durante i quali la cucina tricolore sarà protagonista assoluta.

Tullio Zembo, direttore del quotidiano italiano edito in Argentina, L’Italiano, è tra gli organizzatori della manifestazione – insieme a Gian Luigi Ferretti e Pietro Sorba -, giunta alla terza edizione. Contattato da ItaliaChiamaItalia direttamente a Buenos Aires spiega: “Durante l’evento oltre trenta ristoranti proporranno menu all’insegna della tradizione culinaria italiana, a prezzi molto convenienti. Verranno dunque proposti piatti tipici della nostra gastronomia, un omaggio sia alla nostra cucina sia a chi la apprezza. In questa occasione tutti potranno assaporare ricette della tradizione italiana a prezzi che, in media, sono scontati almeno del cinquanta per cento. Inoltre, a tutti i clienti verrà offerto un tipico aperitivo italiano, un delizioso spritz ed una bottiglia di vino, tutto compreso nel prezzo. Molti ristoranti offriranno anche il buon caffè italiano: Illy, Segafredo, Lavazza”.

CUCINA ITALIANA in #Argentina!

Posted by ItaliachiamaItalia on Venerdì 31 luglio 2015

Zembo, a colloquio con Italiachiamaitalia.it, continua: “Abbiamo deciso di ripetere anche quest’anno l’evento perché così ci è stato chiesto da tantissime persone, da associazioni italiane e non, dalle comunità italiane di tante città argentine, tra cui Rosario, Cordoba e Mendoza. Camere di Commercio, Consolati e Comites hanno dimostrato fino dalla prima edizione grande interesse per la Settimana della Cucina Italiana a Buenos Aires, un evento che è molto seguito dalla popolazione argentina”.

NEWS E RICETTE DI CUCINA ITALIANA, ENTRA SUBITO, CLICCA QUI!

Nell’edizione 2015 la Regione Emilia Romagna presenterà la realtà della propria gastronomia, che ha un peso particolare all’interno della cucina italiana, con i suoi prodotti, tra i più apprezzati al mondo, come il Parmigiano, il Prosciutto e l’Aceto Balsamico, che non per niente sono tra i prodotti più contraffatti al mondo. “Portare questi prodotti e presentarli sui piatti degli argentini – sottolinea Tullio Zembo – significa fare conoscere l’originalità del made in Italy e smascherare coloro che campano grazie all’italian sounding, forse il nemico numero uno delle eccellenze enogastronomiche italiane”.

Altre sorprese, come iniziative culturali all’interno della manifestazione, verranno annunciate a breve dagli organizzatori. E ItaliaChiamaItalia, media partner dell’evento, le racconterà sulle proprie pagine. Buona cucina italiana a tutti!

Twitter @rickyfilosa