Violenza sessuale, 16enne stuprata da tre ragazzi stranieri nel Parmense

Gli inquirenti stanno valutando la posizione dell’amico che ha attirato nella trappola la ragazza: il giovanissimo non avrebbe partecipato alla violenza e sarebbe stato minacciato dagli altri tre se non avesse collaborato. I fatti ad inizio giugno.

La ragazzina si stava recando alla cena di classe, quando e’ stata avvicinata dall’amico che le ha rubato per gioco la borsetta. Per averla indietro la sedicenne e’ entrata in un appartamento e qui ha trovato i tre ragazzi che, gettata su un letto, l’hanno violentata a turno. La ragazza, una volta fuggita, ha raccontato quanto successo a un’amica, che subito ha avvisato i genitori della sedicenne e i carabinieri.

Avviate le indagini, i militari sono risaliti all’identita’ dei tre. Il 23enne ed il 19enne, di origini straniere, sono finiti in carcere. Viste le modalita’ con cui i tre hanno agito, gli inquirenti non escludono che siano stati protagonisti anche di altre violenze ai danni di ragazze della provincia di Parma.