Sinistra, per ‘Possibile’ 2mila iscritti e 100 comitati

Duemila iscritti – rigorosamente online, tutti tracciati – e 100 comitati in dieci giorni e altri che sono in preparazione, in tutta Italia. Questi i numeri di Possibile il nuovo movimento politico di Pippo Civati. Il prossimo appuntamento di ‘Possibile’ promosso dal deputato monzese fuoriuscito dal Pd sara’ il Politicamp 2015, una tre giorni a Firenze, dal 17 al 19 luglio.

L’evento verra’ ospitato nella Limonaia di Villa Strozzi, i dibattiti inizieranno dalle 17.00 di venerdi’ e si concluderanno con l’intervento di Civati alle 14.00 di domenica. Titolo di questa nuova edizione del Politicamp e’ "Un nuovo mondo", con una dedica speciale ad Alexander Langer.

«Sono venti anni che Alexander Langer ci ha lasciato. A Firenze. Il Politicamp 2015 sara’ dedicato a lui e alla sua memoria.La cosa piu’ bella e insieme un po’ dolorosa e’ che secondo me Langer piacerebbe proprio ai ventenni che non l’hanno potuto conoscere e ai trentenni che non se lo possono ricordare» ha dichiarato Civati.

Il camp, dopo il grande successo riscosso l’anno scorso a Livorno, si presenta in un format totalmente rinnovato che prevede l’apertura negli spazi interni della Limonaia di una sezione di tavoli tematici di discussione. Mentre all’esterno sara’ allestito un palco dove si alterneranno testimonianze sul modello delle Ted Conference, gruppi di racconti divisi per filoni i cui narratori faranno poi vivere un breve dibattito tra loro alla fine di ogni segmento. Durante tutto il Politicamp chi lo desidera potra’ tesserarsi a Possibile.