Repubblica Dominicana, istituito Consolato generale onorario a Santo Domingo

La comunità italiana residente nella Repubblica Dominicana è più sola e meno sicura dal 1 gennaio 2015, ovvero da quando non esiste più l’ambasciata d’Italia a Santo Domingo. Voci non confermate, raccolte da ItaliaChiamaItalia ancora in queste ore, parlano di una possibile riapertura della sede diplomatica nell’isola caraibica, o comunque di un ufficio che possa dare ai connazionali residenti servizi consolari degni di tale nome.

Intanto in Gazzetta Ufficiale si comunica che a Santo Domingo è istituito un Consolato generale onorario, posto alle dipendenze dell’ambasciata d’Italia in Panama.

Il Consolato generale avrà la circoscrizione territoriale sulle province di: Distrito Nacional, Santo Domingo Este, Santo Domingo Oueste, Monte Plata, Samanà, Azua, San Josè de Ocoa, Peravia, San Cristobal, Barahona, Pedernales, Indipendencia, Bahoruco, San Juan ed Elias Pina.