Meteo, instabile al Nord e al Centro: estate piena al Sud

Pazza estate, almeno dal punto di vista del meteo. Questa settimana vedrà l’Italia ancora una volta divisa in due: tempo spesso inaffidabile al Nord e su alcune zone del Centro, mentre al Sud farà progressivamente più caldo.

Per le regioni settentrionali continua il monologo di questa ‘strana’ estate. Dopo un avvio di settimana discreto che aveva fatto ben sperare per un miglioramento duraturo, fino a venerdi’ il tempo sara’ a piu’ riprese instabile, con acquazzoni qua e la’ e qualche temporale, specie sui rilievi.

Le code delle perturbazioni coinvolgeranno in parte anche il Centro, segnatamente Umbria, Marche ed Alta Toscana con qualche fenomeno mentre andra’ meglio sul resto d’Italia.

Questo divario tra Nord e Sud si rendera’ evidente sulle temperature. Al Centro Nord il clima sara’ fresco con massime che oscilleranno tra 23 e 28 gradi. Al Sud invece i venti in arrivo dal Nord Africa porteranno una nuova ondata di caldo con picchi di temperature fino a 34/36°C su Sicilia, Calabria, Puglia e Basilicata. Un miglioramento del tempo e’ atteso nel fine settimana quando l’alta pressione in avanzamento da Ovest ripristinerà condizioni di bel tempo prevalente su gran parte d’Italia almeno fino al 27.