M5S, blog di Grillo: ‘voi del Pd siete coperti di merda’

In un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo, firmato Maurizio Fontana, si accusa il Pd di voler salvare Berlusconi evitandogli la decadenza da senatore: "Voi del Pd (menoelle, ndr) siete solo poveri e piccoli ominidi, marci fino al midollo. Morti di burocratica politicita’, insulsi e venduti; visionari. Ho piu’ rispetto di uno del Pdl. Voi del Pd (menoelle, ndr) fate uno schifo che mai: pretendete di essere puri, ma siete piu’ sporchi del bastone del pollaio. Siete coperti di merda. Quello che ci aspetta e’ solo colpa vostra. Ha ragione Berlusconi: e’ solo colpa vostra".

Il post è intitolato “Violante, il ‘saggio’ di Berlusconi”, e contiene – come si è già visto – toni molto accessi. “Enti inutili, giornali inutili, deputati inutili, sono solo maggiori proventi alla casta. Il significato del loro mantenimento e’ tutto questo. Aumento sussidio ai mantenuti. Poi arriva V(i)olante e dice che un pregiudicato, riconosciuto tale fino al terzo grado di giudizio, ha il diritto di difendersi. E in che modo deve farlo, dopo il terzo grado di giudizio, come, ‘signor’ V(i)olante? Forse organizzando camice nere che arrivano nei paesi ammazzando chi non la pensa come loro? Non dice, V(i)olante, che questa persona ha il dovere di scontare la pena; uno che e’ arrivato, dopo anni e leggi a favore, ad essere riconosciuto colpevole? No. Dice che ha il diritto di difendersi". "Un truffatore, riconosciuto tale, ha il diritto di non scontare la pena. Ci pensera’ il PD (menoelle, ndr), a salvargli le palle! Chiudero’ la partita Iva e lavorero’ solo in nero, parcheggero’ nei posti per handicappati, non paghero’ biglietti del treno o del bus, non esibiro’ documenti alle forze dell’ordine, sfondero’ la sbarra quando entrero’ in autostrada, non paghero’ le bollette del gas e, quando mi sospenderanno la fornitura, li denuncero’ per mancato servizio al cittadino. Paga V(i)olante, e tutto il cocuzzaio del Pd (menoelle, ndr) che e’ solo capace di fare conteggi astrusi su chi e’ renziano e chi non lo è”.