La modella Alessia Tedeschi cade in mare a Capri, ‘posso raccontarlo’

Trascorrera’ la seconda notte consecutiva all’ospedale Capilupi di Capri la modella Alessia Tedeschi, sfortunata protagonista di un incidente al largo dei faraglioni di Capri, dopo essere caduta a mare ieri sera dal tender d’appoggio di uno yacht nella baia di Marina Piccola. La modella, 22 anni, e’ stata operata nella notte e ha voluto rassicurare lei stessa sulle sue condizioni con un tweet amici e parenti che l’hanno subissata di attenzioni: ”Grazie a tutti – ha scritto sul social network – per gli auguri di pronta guarigione. Affronto la disavventura con forza e ringrazio perche’ sono in grado di raccontarla. Grazie ancora”.

Ricostruita nei dettagli la disavventura: Alessia Tedeschi era a bordo di un tender di uno yacht, un charter che vedeva a bordo un equipaggio formato di bellissime showgirl e attrici tra cui l’ex velina Elisabetta Canalis, che da Ischia avevano raggiunto Capri per una giornata di relax. Erano state le stesse show girl a diffondere attraverso i social network la loro presenza a Capri postando una foto su twitter con le immagini spensierate delle giovani che prendevano la tintarella sullo sfondo dei faraglioni di Capri. Poi l’incidente, che e’ avvenuto al tramonto.

Alessia – secondo una prima ricostruzione – sarebbe stata sbalzata durante un gioco d’acqua finendo sotto le eliche del motore fuoribordo provocandosi una serie di gravi ferite. Immediata e’ scattata via radio la richiesta di aiuto attraverso i canali di emergenza. La giovane e’ stata portata sulla spiaggia di Marina Piccola dove ad attenderla c’erano i sanitari del 118 che dopo aver prestato i primi soccorsi l’hanno trasferita all’ospedale Capilupi. Qui la situazione e’ apparsa subito seria perche’ la modella presentava una serie di ferite da taglio alla schiena. I medici dell’ospedale caprese le hanno riscontrato anche una lesione al bacino oltre a ferite multiple. La giovane modella, le cui condizioni adesso sono giudicate stabili sebbene meno preoccupanti, restera’ sotto osservazione ancora qualche giorno. La Guardia Costiera ha aperto un’indagine sull’accaduto.