Italiani nel mondo, Garavini (Pd): L’Europa, un sogno svanito? Tutt’altro

"Tutt’altro che un sogno svanito. L’Europa continua ad essere il più grande regalo e il più grande successo della nostra generazione. L’Unione Europea però deve occuparsi meno di banche e maggiormente della creazione di posti di lavoro, rimettendo le persone al centro delle politiche comunitarie." Lo ha affermato Laura Garavini intervenendo alla tavola rotonda dal titolo “Europa. Un sogno svanito?”, organizzata a Colonia dal Media Club. All’incontro sono intervenuti l’europarlamentare tedesco Elmar Brok (CDU), la giornalista esperta di questioni italiane, Regina Krieger (“Handelsblatt”) e il redattore capo di Radio Colonia, Tommaso Pedicini.

"Negli ultimi diciotto mesi l’Italia, grazie all’impegno del Partito Democratico, ha realizzato importanti riforme (la riforma delle pensioni, la riforma del mondo del lavoro e una seria lotta all´evasione fiscale), che ci hanno salvato dal rischio di scivolare in condizioni analoghe a quelle della Grecia. Siamo riusciti perfino a rientrare dalla procedura di infrazione europea, ricollocandoci tra i paesi più virtuosi." ha proseguito la Garavini, concludendo: "In Europa c’è bisogno di una nuova linea politica, che non riproponga le contrapposizioni degli ultimi anni, ma che favorisca invece un clima di collaborazione, finalizzata a promuovere sviluppo e la creazione di posti di lavoro."