Italiani all’estero, anche Della Valle fa il suo sbarco a Miami – di Roberto Zanni

La Gorce Island è uno di quei piccoli paradisi nascosti tra il fragore di Miami Beach. Un angolo fatto di ville principesche, conosciuto soprattutto dal jet set internazionale. Lì ci abitano, o hanno avuto casa, nomi eccellenti nel campo dello spettacolo, dell’industria e della finanza. Lì, per entrarci, bisogna avere casa e per comprarla si deve avere il conto in banca di quelli con tanti zeri. Lì ci sono passati, e ancora ci sono, nomi famosi, da Cher a Billy Joel a Matt Demon. E adesso anche un vip italiano, Diego Della Valle, il patron della Fiorentina, l’inventore del successo targato Hogan e Tod’s. Lo sbarco a Miami di Della Valle ha fatto clamore perchè l’industriale italiano ha acquistato una villa famosa, celebre per il suo proprietario, ormai ex. La casa, che dando una occhiata alle foto è davvero da sogno, è ovviamente sul mare e fino a qualche giorno fa apparteneva a un mito della musica, Billy Joel, cantante, pianista, compositore statunitense, nato nel Bronx, ma che a Miami aveva messo su casa dal 2006. Allora tutta la proprietà la pagò 13,5 milioni di dollari e a distanza di sette anni, l’ha rivenduta per 14 milioni, questo è il prezzo pagato da Della Valle per ritagliarsi un angolo di paradiso a Miami Beach.

La villa ha naturalmente vista mare, ha un lussuoso bar con una cantina per il vino, una cucina adatta a uno chef, una camera da letto descritta come sontuosa, un ufficio e amenità varie, piscina compresa che si affaccia per 50 metri sull’acqua e c’è anche lo spazio per ‘parcheggiare’ lo yacht. Non manca nulla ed è stata costruita in stile mediterraneo, ha portici, vetrate, insomma una proprietà di quelle da favola. Sì, perchè oltre a tutto ciò ci sono, complessivamente, anche 7 camere da letto con l’aggiunta di 8,5 bagni.

La villa è stata costruita nel 2004, rifinita, forse inutile da sottolineare, in maniera davvero sublime, ha porte-finestre realizzate ad arco, con le ringhiere sulle scale che portano al secondo piano in ferro battuto. Poi ancora una sala da pranzo enorme che si affaccia sul giardino, senza dimenticare poi che lì prima ci ha abitato un mito della musica come Billy Joel. Una piccola reggia nascosta in un angolo di Miami che per la natura e il mare che lo circonda è davvero speciale, senza dimenticare che lì, a La Gorce Island, senza un permesso non ci può entrare nessuno. Perchè l’isoletta è un insieme di nomi famosi, tra questi anche l’attore Matt Damon che però, se ci fosse qualcuno interessato, ha messo in vendita la sua proprietà. Il prezzo? Qui si sale ancora un po’, 20 milioni di dollari, ma non manca nulla. Sette camere da letto, come la villa di Della Valle, ma con ben dieci bagni e qui, visto che la villona era stata costruita per un attore, c’è anche la sala per il cinema, un ufficio appositamente realizzato su indicazioni di Mr. Damon e una mega camera da letto provvista di una terrazza privata che dà sul mare, senza dimenticare il bagno che è grande come un appartamento in un condominio. Ma non si finisce qui perchè c’è anche la piscina e una terrazza sul tetto con l’aggiunta di una dependance per gli ospiti che contiene due camere da letto e anche qui c’è un fronte mare della lunghezza di oltre cinquanta metri. La vista? Sull’acqua, ma anche su downtown Miami. Mr. Damon ha realizzato la sua mega villa dopo aver comprato nel 2005 due unità, la prima per 10,3 milioni di dollari e la seconda per 4,2. Ma visto che proprio l’anno scorso ha acquistato un’altra casa a Pacific Palisades, nell’area di Los Angeles, per 15 milioni di dollari, nella stessa strada dove vive anche il suo amico di lunga data, Ben Affleck, ecco che la reggia di Miami è finita sul mercato, per la modica cifra di 20 milioni di dollari. E visto che case e ville, specialmente di lusso, stanno andando forte, la crisi è passata, di sicuro troverà un compratore presto, anche perchè da quelle parti ci sono passati Jennifer Lopez, Ricky Martin, Calvin Klein oltre a Alex Rodriguez, il giocatore di baseball più pagato nella storia del ‘batti e corri’.

Un’ultima annotazione: a rappresentare Matt Damon per la vendita dell’immobile ci sono Coldwell Banker’s ‘The Jills’, Jill Eber and Jill Hertzberg, gli stessi che hanno nel proprio portafoglio la villa di Miami che fu di Gianni Versace che, però, nonostante gli sconti, non ha ancora trovato un acquirente.