Italiani all’estero, anche questo è la grande famiglia del MAIE – di Ricky Filosa

“Quando gli uomini e le donne del Movimento Associativo Italiani all’Estero parlano della ‘grande famiglia del MAIE’, non usano parole a caso. Il MAIE è davvero una grande famiglia. Una famiglia mondiale, che va dalle Americhe all’Australia passando per l’Europa. Un gruppo di persone che, prima di ogni altra cosa, sono legate da un sentimento di amicizia e di appartenenza. Per questo non ci sorprende il fatto che l’On. Ricardo Merlo, fondatore e presidente del MAIE, e il senatore MAIE Claudio Zin, abbiano fatto visita nelle scorse ore a Gian Luigi Ferretti, coordinatore del MAIE in Europa, che pochi giorni fa ha subito una delicata operazione al cuore. Un gesto, quello dei due parlamentari, di sincera amicizia e di stima nei confronti di Ferretti, in un momento per lui non facile”. Così Ricky Filosa, coordinatore del MAIE Centro America.

“Anche questo è il MAIE, signore e signori, anche questo – prosegue Filosa – vuol dire fare parte di un gruppo affiatato, compatto, unito. Una grande famiglia, appunto, quella del Movimento”.

“Ferretti – continua l’esponente del MAIE Centro America – su Facebook pubblica la foto che alleghiamo a questo articolo e scrive: ‘Il Sen. Claudio Zin e l’On. Ricardo Merlo visitano il povero leone ferito’. Merlo fa lo stesso e da parte sua commenta: ‘Il leone torna in campo, più forte di prima’. Su questo nessuno di noi ha mai avuto alcun dubbio. A Gian Luigi – conclude Ricky Filosa – i miei personali auguri di pronta guarigione e un forte abbraccio anche da tutta la squadra del MAIE Centro America”.