Elezioni in Trentino, Berlusconi in campo

E sulla manovra del governo il leader di Forza Italia continua a picchiare duro: “E’ un disastro, va cambiata”

Elezioni in Trentino sempre più vicine, Silvio Berlusconi è pronto a scendere in campo per il rush finale della campagna elettorale a sostegno del candidato governatore del centrodestra, il leghista Maurizio Fugatti, sottosegretario alla Salute. Il Cavaliere si prepara dunque a una full immersion in Trentino per le provinciali di domenica.

Il leader forzista vorrebbe trattenersi uno-due giorni in Trentino per far sentire la sua voce e la presenza di Fi sul territorio. Il 18 sarà a Trento per un intervento pubblico: dovrebbe essere intervistato da Alessandro Sallusti al ‘Grand Hotel Trento’, alle 18.

Mentre si prepara a sostenere il candidato del Carroccio, Berlusconi critica la manovra del governo. Lo stesso fanno i suoi, a ripetizione. L’uomo di Arcore cinguetta su Twitter: “La manovra e’ un disastro. Avra’ risultati molto negativi sui risparmi degli italiani, sui valori di Borsa, sui valori dei titoli del nostro debito pubblico. Questi signori al governo hanno ancora qualche ora di tempo per cambiarla”.