CORONAVIRUS | Conte: “Usciremo migliori da questa crisi” [VIDEO]

"Noi siamo pronti in qualsiasi momento ad allentare le misure restrittive", ha spiegato il premier, sottolineando come "il 31 luglio è la data astratta del periodo di emergenza, che può finire prima”

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa i cui ha illustrato le misure del nuovo decreto adottato oggi dal Cdm, ha detto: “Questa e’ l’occasione per fare delle riflessioni che di solito non riusciamo a fare, presi dalle attivita’ quotidiane, e in queste giornate abbiamo piu’ tempo per riflettere e trarne il giusto insegnamento”. “Sono convinto che si uscira’ migliori da questa crisi”, ha aggiunto.

“Mi auguro che non ci siano scioperi di sorta, il Paese non se lo può permettere. Mi riferisco anche ai carburanti. Dobbiamo garantire l’approvvigionamento di tutti i servizi essenziali, quindi posso assicurare che sarà garantita la filiera alimentare ma anche l’approvvigionamento del carburante”.

“Noi siamo pronti in qualsiasi momento ad allentare queste misure restrittive”, ha spiegato il premier, sottolineando come “il 31 luglio è la data astratta del periodo di emergenza”. “L’emergenza sanitaria che abbiamo dichiarato a gennaio è fino al 31 luglio, questo non significa che le ultime misure restrittive saranno prorogate fino a quella data. Anzi siamo fiduciosi che prima di quella data torneremo alle abitudini di prima, anzi a un migliore stile di vita”.