Vignali (Farnesina), “a breve un’app dedicata agli italiani nel mondo”

Schiavone (CGIE): “Auspichiamo che i giovani presenti a Palermo possano contribuire a rendere ancora di più la comunità italiana nel mondo protagonista"

“Il futuro siete voi”. Così il Direttore generale per gli italiani all’estero alla Farnesina, Luigi Vignali, si è rivolto ai 115 giovani emigrati presenti al Teatro Massimo di Palermo, in occasione del Seminario dei giovani italiani nel mondo, organizzato dal Consiglio Generale degli italiani all’estero, che si è aperto oggi nel capoluogo siciliano.

“Lanceremo a breve un’app dedicata agli italiani nel mondo”, ha annunciato Vignali, che ai giovani ha detto: “Voi siete il nucleo di quello che sará domani l’associazionismo italiano nel mondo. Un associazionismo diverso che noi come ministero vogliamo incontrare”.

Michele Schiavone, Segretario Generale del CGIE, da parte sua durante il suo intervento ha sottolineato: “Auspichiamo che i giovani presenti qui, arrivati anche con l’aiuto dei Comites, possano incominciare a rilanciare una presenza organizzata affinché la comunità italiana nel mondo possa essere protagonista”.