Vacanze, 10 consigli per un last minute perfetto

Da “vacanza rimediata” a vero e proprio stile di vita: il last minute negli anni ha subito una variazione di rotta non indifferente. Sono sempre più, infatti, i viaggiatori che si affidano a questa modalità di prenotazione, complice lo stile di vita frenetico e le difficoltà di fare programmi e pianificare le proprie vacanze, ma anche il desiderio di viaggiare in maniera più spontanea. Per tutti i viaggiatori che non hanno ancora programmato il loro soggiorno, e per coloro che sono impossibilitati a lasciare la città nei mesi estivi, ecco il vademecum di HotelTonight, l’app leader per la prenotazione di hotel last minute, per prenotare una fuga all’ultimo minuto all’insegna della spontaneità e della flessibilità, perché non programmare può avere molti vantaggi.
 
“L’estate è la stagione perfetta per partire per un viaggio o per una fuga di un week end, che si tratti di una visita ad una città d’arte o di un fine settimana sulla spiaggia” spiega Luca Parducci, country manager di HotelTonight per l’Italia “Con qualche semplice accorgimento è possibile organizzare una vacanza last minute indimenticabile che vi permetterà di rilassarvi e di vivere l’estate all’insegna della spontaneità.”
 
Ecco i 10 consigli per il last minute perfetto, stilati da chi ha fatto del last minute il proprio business. Esistono momenti migliori dell’adesso per iniziare a pianificare di meno e vivere di più?
 
1. Vacanza sì, fuga… anche! Se avete già programmato le vacanze per settembre e passerete agosto in città, non rinunciate a qualche fuga. La nuova funzionalità “Viaggi brevi” di HotelTonight è pensata per tutti i viaggiatori che cercano un break nei paraggi, per sentirsi in vacanza senza andare lontano. Se la giungla metropolitana vi distrugge e avete bisogno di staccare, anche solo per una notte, controllate le offerte per la notte stessa, mentre se i vostri piani di fuga sono per il week end troverete una selezione delle migliori offerte per il sabato e la domenica.

2. Non siate stagionali. Passate oltre il vecchio stereotipo per cui la vacanza d’estate è per forza al mare. Ci sono mete davvero affascinanti che in estate godono di sconti sorprendenti. Se non avete mai pensato ad una vacanza estiva alla scoperta di una città, con le offerte last minute è il momento di  farlo!

3. Partire senza lasciare la città. La vacanza è uno stato d’animo: verissimo. Ed è per questo che non serve andare lontano per sentirsi in ferie. Se non si ha più di una notte a disposizione o se i costi dei trasporti ci impediscono di andare lontano, non per questo bisogna rinunciare al profumo di vacanza. Sarà sufficiente scegliere una super offerta last minute in un hotel di lusso dei dintorni, magari con spa. Siamo certi che qualunque metropoli, anche la più caotica, vi sembrerà davvero rilassante se ammirata da una Jacuzzi.

4. La valigia è (già!) fatta.  Vivere con la valigia sempre pronta è il sogno di chi non aspetta altro che partire. Se anche voi siete della (vasta) tribù dei viaggiatori seriali, quelli a cui basta una scusa per partire, purché si parta, un trolley sempre pronto è quello che vi serve. E’ sufficiente lasciare nel bagaglio a mano gli indispensabili di sempre: un paio di scarpe comode, una t-shirt e un paio di pantaloni confortevoli, un k-way e un buon libro. Non ci vorrà molto per aggiungere il resto, non appena sceglierete la destinazione.

5. Trolley, quanto mi costi! Sempre parlando di valigie, è sempre più frequente che un bagaglio troppo pesante o troppo grande, per il quale è necessario pagare una sovrattassa, rovini la vacanza dei viaggiatori. Controllate sempre le dimensioni e il peso del bagaglio che vi è concesso portare gratuitamente: variano di compagnia in compagnia. Se il soggiorno è di appena un week end il bagaglio a mano è la soluzione ideale: viaggiate leggeri senza perdere tempo per imbarcare e recuperare la valigie, e sarete subito pronti a godervi la vacanza

6. La vacanza comincia dal viaggio. I costi dei trasporti scoraggiano talvolta gli amanti del last minute. Ci sono piccole accortezze, però, che fanno davvero la differenza. L’utilizzo di una macchina, in affitto o di proprietà,  che spesso si prende in considerazione solo per mete molto ravvicinate è una buona soluzione anche per abbattere i costi verso mete più lontane. Perché focalizzarsi sulla destinazione quando ci si può godere il tragitto? Se la vostra meta è lontana, raggiungetela comunque in macchina, scegliendo tappe intermedie. L’Italia e tutta l’Europa sono ricche di strade panoramiche e scorci davvero suggestivi.

7. Aeroporto: sì, ma quale? Per chi vive nelle grandi città partire dall’aeroporto che si ha “in casa” è un’abitudine… che andrebbe abbandonata. I grandi aeroporti sono certo quelli con maggiori collegamenti, ma spesso con i prezzi più alti, soprattutto se si prenota last minute. Cercate anche partenze dagli aeroporti più piccoli, che potete facilmente raggiungere con un treno o un bus. E perché non approfittare dello spostamento per dormire una notte fuori e godersi una serata in una nuova città?

8. Un’immagine vale più di mille parole. Il bello di non sapere fino all’ultimo quale parte del mondo scopriremo, è che ci si può lasciare guidare dall’istinto. Meglio quindi non focalizzarsi su nessuna meta in particolare, ma lasciare che sia la meta a scegliere noi. Con HotelTonight basta sfogliare le gallerie fotografiche delle oltre 2000 destinazioni coperte dalla app e prenotare, in pochi secondi, l’hotel (e la destinazione) che meglio corrispondono al nostro stato d’animo.

9. Una valigia e quattro zampe: partire insieme agli amici a quattro zampe si può, anche last minute. L’Italia è un Paese decisamente attrezzato a ospitare gli animali domestici: una recente ricerca[1] di HotelTonight ha svelato come il 50% degli hotel italiani prenotabili con la app sono pet friendly, con picchi, come quello di Torino, che arrivano al 75% di hotel attrezzati.

10. Chi trova un amico trova un tesoro (di crediti). Se partite insieme al vostro partner o ai vostri amici il risparmio è ancora maggiore. “Si paga una  volta a testa” non è solo il modo più comune di dividersi le spese tra amici, ma un modo virtuoso per accumulare crediti e spendere ancora meno. Registrandovi su HotelTonight riceverete un codice personale, condividerlo con il vostro compagno di viaggio  permetterà a lui di ricevere subito un credito di 20 euro sulla prima prenotazione e a voi di ottenerne altri 20 non appena lui concluderà la prenotazione. Il vostro partner di viaggio può fare lo stesso con voi, unendo così i vantaggi di una partenza spontanea con quelli di una vacanza conveniente.