TURISMO | Ministro Centinaio: “Terme italiane, un prodotto da promuovere anche all’estero”

Gian Marco Centinaio, ministro leghista: “Le città termali italiane devono essere maggiormente valorizzate con una specifica promozione del Paese basata proprio sulle terme"

Gian Marco Centinaio, ministro del Turismo, è intervenuto oggi a Montecatini, in provincia di Pistoia, in Toscana, per sostenere la candidatura a sindaco del leghista Luca Baroncini.

Montecatini secondo il ministro rappresenta senza dubbio “un prodotto termale a marchio Italia da promuovere anche all’estero”, assicurando il massimo impegno sul fronte del turismo, laddove “Franceschini non aveva invece fatto niente al riguardo”.

“Le città termali italiane – ha detto l’esponente del governo italiano – devono essere maggiormente valorizzate. Per questo convocherò tutti i sindaci coinvolti per costruire insieme una specifica promozione del Paese basata proprio sulle terme”.

Ancora l’attacco al suo predecessore al ministero del Turismo: “Franceschini non ha fatto nulla, si pensi che come sottosegretario aveva una radiologa, che difficilmente poteva conoscere la differenza tra un tour operator e un’agenzia di viaggi”.