SONDAGGIO | La Lega si conferma primo partito d’Italia e Salvini il leader più amato

Al Carroccio, con il 32,5%, segue il Pd al 19,5% e il M5S al 16,3%. Fratelli d’Italia ancora sopra il 10, al 10,1%

Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma condotto da Serena Bortone su Raitre, se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito con il 32,5%, seguito dal PD al 19,5% e dal M5S al 16,3%. Poi Fratelli D’Italia al 10,1%, Forza Italia al 6,9%. Italia Viva è al 5,3%, La Sinistra 1,8%, Azione (Calenda) al 1,8%, Più Europa al 1,6%, Europa Verde al 1,2% e Cambiamo! (Toti) al 0,9%.

E’ Matteo Salvini, secondo lo stesso sondaggio, il leader che riscuote maggiore fiducia in Italia, con il 40%, seguito da Giuseppe Conte al 32%. Giorgia Meloni al 30%, Luigi Di Maio al 22%, Nicola Zingaretti al 22%, Silvio Berlusconi al 18%. Poi Carlo Calenda al 16%, Giovanni Toti al 15% e Matteo Renzi al 14%.

La fiducia degli italiani nei confronti dell’attuale esecutivo? Il 55% degli intervistati ha “poca” o “per nulla” fiducia nel governo. Il 23% degli intervistati invece ne ha “molta” o “abbastanza”. Non solo: alla domanda “Aumentano le tensioni nella maggioranza. Secondo lei sarebbe meglio tornare a votare?” ha risposto sì il 53% degli intervistati, no il 32%. Il 15% preferisce non rispondere.

SARDINE, 25% VORREBBE CHE SI SCHIERASSERO CON PARTITI

Alla domanda su cosa si aspettino dalla prima Assemblea nazionale del Movimento delle Sardine del 15 dicembre, il 28% degli intervistati ha risposto “continuino così”, il 25% che “dichiarino l’appoggio a una parte politica”, il 15% che fondino un partito ed il 32% preferisce non rispondere.