Sondaggio, cala la fiducia degli italiani verso Renzi e il suo governo

Cala di due punti la fiducia degli italiani nel governo e in Matteo Renzi. L’esecutivo passa infatti dal 50% della settimana scorsa al 48%. Il premier, passa dal 51%, rilevato settimana scorsa, al 49%. Sia la fiducia nel governo che quella in Renzi scendono, per la prima volta da giugno, sotto al 50%. E’ quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’Istituto demoscopico Ixe’ in esclusiva per Agora’ Estate.

Per quanto riguarda la fiducia sondata rispetto agli altri leader politici, perde un punto Beppe Grillo, al 19%, mentre resta invariata quella in Matteo Salvini, al 18%. Stabile Silvio Berlusconi, al 17%; guadagna un punto Angelino Alfano, al 14%.

Secondo lo stesso sondaggio, il 61% degli italiani è favorevole alla riforma del Senato. Ad essere contrario è invece il 25%.