Pd, Cuperlo: Renzi? Spero non sia uomo solo al comando

12/06/2013 Roma, un caffè con... Gianni Cuperlo

Gianni Cuperlo, deputato Pd e candidato alla segreteria del partito, parlando del congresso Pd, dice: “Credo che questo congresso sia l’ultima occasione per mettere in sintonia questo partito con gli elettori, i giovani, i nostri elettori che non sono andati a votare. Sto alle parole di Epifani, quindi penso che il congresso sia il 24 Novembre. Non penso affatto che la struttura del congresso debba riproporre le vecchie appartenenze. Dobbiamo insistere sulla mescolanza di iscritti di diversa provenienza intorno a ognuna delle le candidature".

Matteo Renzi? "Io voglio capire l’idea di partito che Renzi mette in campo, e spero che non sia quella dell’uomo solo al comando".

Intanto Pier Luigi Bersani in una nota scrive: “Non si capisce da dove Repubblica ricavi l’informazione secondo la quale esisterebbe un mio piano per ‘bloccare Renzi’ facendo slittare il congresso. Quello che ho da dire lo dico in pubblico, lo si è potuto leggere anche in una recente intervista proprio a Repubblica. Non solo, l’ho anche detto appena due giorni fa a una delle firme più autorevoli del giornale, nel corso di una intervista alla festa Democratica di Genova. Per quanto mi riguarda il congresso si può fare anche domani".