Motori, Piaggio: Vespa Primavera debutta al ‘Salon de la Moto’ di Parigi

Debutta in Francia al Salon de la Moto di Parigi, aperto al pubblico dal 3 all’8 dicembre al Paris Expo di Porte de Versailles, la nuova Vespa Primavera. Svelata in anteprima mondiale meno di un mese fa al Salone di Milano EICMA 2013, Vespa Primavera in questi giorni e’ in fase di commercializzazione in tutti i Paesi europei e – dopo la presentazione di Hanoi della scorsa settimana – anche in Vietnam e nei Paesi ASEAN. Prodotta negli stabilimenti del Gruppo Piaggio di Pontedera, in provincia di Pisa, per tutti i mercati del mondo occidentale, per la prima volta nella storia di Vespa la Primavera nasce infatti in parallelo anche nello stabilimento di Vinh Phuc nei pressi di Hanoi, dove il Gruppo Piaggio produce i propri scooter destinati ai mercati del Vietnam e del Sud-Est Asiatico.

Design radicalmente nuovo, nuova scocca totalmente realizzata in acciaio, nuove dimensioni, sempre compatta e agile come la Primavera del 1968 da cui prende il nome, ma ancora piu’ stabile e confortevole della Vespa LX di cui prende il posto in gamma, Vespa Primavera e’ spinta dalle modernissime ed ecologiche motorizzazioni 50cc 4 e 2 tempi,125cc e 150cc 4 tempi 3 Valvole. Giovane, innovativa, tecnologicamente all’avanguardia, Vespa Primavera incorpora alcune delle soluzioni stilistiche e tecniche di Vespa 946, il modello piu’ prezioso, costoso e tecnologicamente avanzato mai concepito nella storia di Vespa.

Il lancio della nuova Primavera coincide con uno dei momenti piu’ attivi e importanti della vita di questo straordinario marchio italiano, nell’anno caratterizzato anche dal debutto di Vespa 946 che, dopo il suo esordio in Europa e Asia, e’ stata presentata al mercato nordamericano con il lancio avvenuto a Manhattan, lo scorso 25 ottobre, sulla 5th Avenue. Al record di offerta di nuovi prodotti si accompagnano i record di vendite: il marchio Vespa da gennaio a ottobre del 2013 ha infatti superato nel mondo la eccezionale quota di oltre 158.000 unita’, 20.600 veicoli in piu’ rispetto ai circa 137.000 venduti nei primi dieci mesi del 2012.

Si tratta di un’ulteriore conferma della progressione del marchio Vespa negli ultimi dieci anni: dal 2004, quando le vendite complessive raggiunsero 58.000 unita’, si e’ passati alle 100.000 del 2006, alle 122.000 del 2009 e alle 165.000 Vespa prodotte del 2012, record che si accinge a essere superato nel 2013. In meno di dieci anni, dal primo gennaio del 2004 al 31 ottobre di quest’anno, le Vespa vendute nel mondo sono, complessivamente, 1.207.827. Il Salone della Moto di Parigi vede il Gruppo Piaggio presente con un altro veicolo protagonista di un rilevante successo internazionale: Piaggio Mp3. La famiglia dei tre ruote del Gruppo Piaggio si presenta al Salon de la Moto come la piu’ ampia al mondo, in grado di soddisfare ogni esigenza, grazie alle motorizzazioni 300 e 500cc di Mp3, alla versione piu’ leggera Mp3 Yourban 300 e con il possente Gilera Fuoco 500, veicoli tutti guidabili con la sola patente auto. Le unita’ complessivamente vendute dalla gamma "tre ruote" del Gruppo Piaggio raggiungono, dal momento del debutto a meta’ 2006 sino a oggi, quota 140.000 unita’. Straordinario il successo di Mp3 sul mercato francese, dove la gamma tre ruote del Gruppo Piaggio nel 2013 ha incrementato ulteriormente la propria quota di mercato, passando dal 15 al 16% del segmento scooter over 50cc. Le performances commerciali di questa tipologia di prodotto hanno consentito anche quest’anno a Piaggio France di confermarsi leader del mercato scooter, con una quota complessiva del 22,9% che sale al 32% nel solo scooter over 50cc.

A completare l’offerta del Gruppo Piaggio al Salon de la Moto di Parigi, arriva la presentazione dei piu’ recenti modelli di motociclette Aprilia e Moto Guzzi. Aprilia propone veri esempi di sportivita’ senza compromessi: Aprilia Tuono V4 R ABS, la naked supersportiva ora rivista nell’ergonomia, nella potenza e dotata di ABS e la dominatrice del mondiale SBK Aprilia RSV4 m.y. 2014 sia nella versione R sia nella versione Factory. Moto Guzzi ribadisce il suo primato tra le grandi cruiser con la sontuosa California 1400 nelle sue due "anime" Touring e Custom e presenta la rinnovata gamma 2014 della media V7. Ospite di eccezione per il marchio Aprilia e la sua RSV4, la moto Campione del Mondo Costruttori nella stagione 2013 della Superbike: il francese Sylvain Guintoli e’ intervenuto in rappresentanza del team Aprilia Racing che dalla prossima stagione allineera’ anche Marco Melandri. 52 titoli mondiali conquistati in vent’anni, cinque titoli mondiali vinti nelle ultime quattro stagioni della Superbike, Aprilia si presenta in pista e sul mercato per la stagione 2014 con il proprio straordinario motore V4, vera e propria firma tecnologica del marchio di Noale i cui tecnici sono oggi impegnati anche nello sviluppo della moto destinata a competere nella MotoGp.