Michelle Obama ‘è troppo grassa’, bufera su medico Fox

Michelle Obama e’ "troppo grassa" per essere "credibile" quando parla di lotta all’obesita’: dovrebbe "perdere qualche chilogrammo", altrimenti la sua battaglia contro il peso sarebbe meglio se la conducesse il piu’ asciutto marito, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Il medico habitue’ dei salotti di Fox (il canale tv via cavo – conservatore – di Rupert Murdoch), Keith Ablow, esponente di spicco della rete ‘Medical A-Team’, lancia la provocazione in diretta televisiva ed e’ immediatamente sommerso dalla critiche.

La prima a scendere in campo e’ la metereologa della stessa Fox, Janice Dean, che su Twitter lo invita a tenersi per se’ i suoi commenti e firma a nome di tutte le donne.

La tempesta acquista forza con il passare delle ore. Sulla rete si susseguono le critiche. "Se Michelle avesse il ‘giusto’ colore della pelle non l’avrebbe detto" e’ uno dei tweet piu’ popolari. Numerose altre donne si dicono sorprese positivamente della reazione senza parole degli altri ospiti della trasmissione. "Ora sappiamo che anche Fox ha dei limiti", "Ha detto qualcosa di molto stupido, anche per gli standard di Fox" si legge su alcuni cinguettii.

”Vorrei essere grassa come Michelle” scrive un’altra ragazza, mettendo in evidenza come il fisico atletico della First lady, per alcune sportive diventato un vero e proprio punto di riferimento.

Una ragazza prende spunto dall’episodio per raccontare la sua esperienza personale: "Ieri il mio fidanzato mi ha detto che non e’ piu’ attratto da me perche’ sono ingrassata di 7 chilogrammi da quando ci siamo conosciuti due anni fa. E me lo ha detto in modo crudele. Un altro esempio di come la societa’ sta spingendo gli uomini a credere che un fisico alla Giselle Bundchen e’ a portata di mano di tutti e che a parte Giselle sono tutte sovrappeso”.

Sulla First Lady e il suo look, si e’ espresso di recente anche il parrucchiere di Michelle Obama, colui che ha curato la maggior parte dei suoi look, incluso quello – controverso – con la frangetta. E ha rivelato: Michelle non si stira i capelli, e’ "100% naturale, tutto sta nell’usare buoni prodotti". Durante le vacanze, spiega, i capelli di Michelle non richiederanno alcun trattamento particolare: solo un balsamo e la First lady leghera’ i capelli facendosi la coda.