Matrimonio gay, Forza Nuova: no alla distruzione della famiglia

Forza Nuova ha reso noto di aver ‘tappezzato di volantini’ la scorsa notte il centro di Ravenna contro il ‘finto matrimonio gay’ fra due donne celebrato nei giorni scorsi in Comune, davanti al sindaco Fabrizio Matteucci.

"Di questo passo arriveremo al punto in cui i matrimoni tra etero saranno messi al bando", afferma la segreteria provinciale del movimento. "Stanno tentando di imporci l’accettare il matrimonio fra omosessuali, lo considerano la normalità e ancor più grave, lo considerano un argomento sul quale perdere tempo mentre l’Italia va a picco".

Forza nuova, afferma, "continuerà a contrastare la lenta distruzione della famiglia tradizionale che viene sostituita quotidianamente da unioni deviate e contro natura. La famiglia riconosciuta e’ solamente una: naturale e legale quella fra un uomo e una donna. Fatevene una ragione".