Libia, Giovani Fi: ‘Isis a 200km dalla Sardegna’. Ma è la Tunisia

"Una brevissima distanza ci separa dai Paesi conquistati dai terroristi islamici dell’Isis. Ci chiediamo quali misure (serie) intenda adottare il Governo e il ministero della Difesa italiano per rendere le acque e le coste nazionali sicure". Questa frase, apparsa sul profilo ufficiale di Facebook dei Giovani di Forza Italia della Sardegna, sta velocemente facendo il giro dei social network, tra sberleffi e prese in giro. Motivo?

Lo staff dei giovani forzisti regionali ha pubblicato insieme al comunicato una cartina del Mediterraneo per sottolineare la breve distanza che separerebbe la Libia, in queste giorni terra di conquista dei terroristi islamici, dalle coste sarde. Ma nella cartina pubblicata dai giovani di Fi, ad essere cosi’ vicina alle coste sarde (209,84 km per l’esattezza), non è la Libia, ma la Tunisia.

Immediato il coro di sberleffi virali, tra chi invita i giovani azzurri a fare ripetizioni di geografia e chi si diverte a pubblicare cartine dell’Africa visibilmente modificate. L’immagine e’ stata prontamente rimossa.