Italiani all’estero, Vito Palmeri è il nuovo Vicepresidente del Movimento delle Libertà

Il dott. Palmeri, laureato in scienze politiche e della cooperazione interazionale, già coordinatore europeo del Movimento, è da sempre vicino alle problematiche degli italiani all’estero

Il Consiglio Direttivo del Movimento delle Libertà ha nominato il dott. Vito Palmeri quale Vice Presidente MdL.

Il dott. Palmeri, laureato in scienze politiche e della cooperazione interazionale, già coordinatore europeo del Movimento, è da sempre vicino alle problematiche degli italiani all’estero.

Il Presidente Massimo Romagnoli, nell’esprimere il ringraziamento per l’impegno sin qui profuso, desidera rivolgere i migliori auspici al dott. Palmeri per il nuovo incarico. La funzione di Coordinatore europeo del MdL è stata affidata all’avv. dott. Matteo Squeo.