Italiani all’estero, Sottosegretario Merlo: “Agenzia consolare a Tenerife e fondi per la ristrutturazione dell’Ambasciata in Costa Rica”

Agenda di fuoco alla Farnesina, per tutta questa settimana, per il Sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo: “Continuiamo a lavorare per migliorare i servizi ai nostri italiani nel mondo, ovunque essi siano”

Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri e presidente del MAIE

Giornata piena di impegni per il Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo, anche in vista della Conferenza mondiale degli Ambasciatori italiani nel mondo che si apre domani, mercoledì 24 luglio, al Ministero degli Esteri.

Alla Farnesina il Sottosegretario Merlo, fondatore e presidente del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, ha partecipato all’incontro con tutti gli Ambasciatori dell’America Latina. Oltre a mettere l’accento sulla necessità di proseguire nel rafforzamento della rete consolare italiana nel mondo, Merlo si è soffermato sul tema della Conferenza Italia-America Latina che si terrà a Roma ad ottobre; appuntamento che porterà in Italia un numero importante di ministri degli Esteri, che giungeranno da ogni parte dell’America Latina.

Sempre oggi, il Sottosegretario ha ricevuto nel proprio studio al ministero l’Ambasciatore italiano in Spagna, Stefano Sannino. “E’ tutto confermato – ha dichiarato a caldo Merlo, a margine dell’incontro -, a settembre saremo a Tenerife, con il direttore generale per gli italiani all’estero della Farnesina, Luigi Vignali, per scegliere il posto dove verranno ospitati gli uffici della nuova agenzia consolare”.

Nel pomeriggio, anche il faccia a faccia con l’Ambasciatore d’Italia in Costa Rica, Fulvio Rustico: “Proprio oggi – ha fatto sapere il Sottosegretario Merlo – sono stati versati i fondi necessari alla ristrutturazione della sede diplomatica, che ormai non poteva più attendere”.

“Continuiamo a lavorare – ha assicurato il senatore in conclusione – per migliorare i servizi ai nostri italiani nel mondo, ovunque essi siano”.