Italiani all’estero, instancabile Merlo (MAIE). Questo fine settimana in Bolivia

Al suo arrivo il presidente del MAIE sarà ricevuto dall’Ambasciatore d’Italia, Placido Vigo, dal Console Onorario d’Italia, Enzo Bagnoli, e da una delegazione del Comites della Bolivia

Territorio e comunità. Ancora, ancora e ancora. Non si stanca. E’ appena stato in Australia, dove ha partecipato al Congresso MAIE, poi è tornato in Argentina per incontri politici locali, poi in Parlamento a Roma. E adesso? Instancabile, venerdì 24 marzo l’On. Ricardo Merlo, presidente del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, sarà in Bolivia. Un altro fine settimana che il deputato eletto all’estero trascorrerà a stretto contatto con il territorio, con i nostri connazionali. In Bolivia, infatti, Merlo incontrerà la comunità italiana, parteciperà inoltre a incontri politici e istituzionali.

In particolare, al suo arrivo il presidente del MAIE sarà ricevuto dall’Ambasciatore d’Italia, Placido Vigo, dal Console Onorario d’Italia, Enzo Bagnoli, e da una delegazione del Comites della Bolivia.

Dopo la colazione di lavoro con l’Ambasciatore Vigo, Ricardo Merlo incontrerà il Governatore di Santa Cruz, Rubén Costas Aguilera, il Sindaco di Santa Cruz, Percy Fernández Añez e il Presidente del Consiglio Comunale di Santa Cruz, Arch. Angélica Sosa de Perovic.

IL RETROSCENA, ECCO PERCHE’ MERLO HA INCONTRATO VITTORIO SGARBI

La serata si concluderà con un pranzo con i membri del Com.It.Es della Bolivia.

Ricardo Merlo, MAIESabato 25 marzo, l’agenda dell’on. Ricardo Merlo prevede un’intervista con il quotidiano “El Deber” e un incontro con il Vice Presidente dell’Assemblea Legislativa Plurinazionale, On. Deputato Víctor Gutierrez Flores. Al termine il Presidente del MAIE avrà una colazione di lavoro offerta dallo stesso Vice Presidente Gutierrez Flores a cui parteciperà anche il Console Enzo Bagnoli.

In serata, dopo la partecipazione ad una trasmissione del canale televisivo ATB, si recherà al Circolo italiano di Santa Cruz. Qui, alla presenza dei membri del Comites e della collettività italiana, presenzierà alla cerimonia di consegna di un’onorificenza al Console Onorario d’Italia, Enzo Bagnoli.

La visita dell’on. Merlo si concluderà nella giornata di domenica, non prima di aver incontrato nella mattinata alcuni imprenditori ed esponenti dell’associazionismo italiano locale.