Italiani all’estero, la sede del MAIE Europa già aperta al pubblico

Il MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, sta consolidando la sua presenza in Europa. Propri in questi giorni, infatti,  la dirigenza del MAIE ha reso noto di aver aperto nella città di Stoccarda la sua sede europea. Anna Mastrogiacomo, vice coordinatrice del MAIE nel Vecchio Continente, spiega: “Con il coordinatore Gian Luigi Ferretti abbiamo subito pensato alla città di Stoccarda, sia per la sua importanza – essendo questa una circoscrizione consolare con un’alta densità di residenti italiani –  sia per la sua posizione centrale in Europa. Nei giorni scorsi – continua – abbiamo avuto una prima riunione con i nostri collaboratori. La sede è già operativa – conclude – e aperta al pubblico per fornire l’assistenza e le informazioni di cui i connazionali possono aver bisogno”.

Ricardo Merlo, fondatore e presidente del Movimento Associativo, dopo avere ricordato il successo del MAIE alle ultime elezioni Europee, commenta soddisfatto: “Aprire questa sede a Stoccarda per noi significa un altro passo in avanti verso una costruzione politica stabile, forte e duratura del MAIE in Europa”.

Ricordiamo, per chiunque fosse interessato, i recapiti della nuova sede del MAIE Europa: Mittlere Sackgasse 3 – 71332 Waiblingen, tel. 0049 (0) 7151 – 9760004