Immigrazione, in arrivo 2mila clandestini. Anche in Spagna l’invasione continua

Continuano ad arrivare in Italia immigrati clandestini provenienti nella maggior parte dei casi dalle coste settentrionali dell’Africa. La nave San Giusto della Marina militare arrivera’ domattina a Taranto per lo sbarco di 1.722 migranti soccorsi nel canale di Sicilia nell’ambito dell’operazione Mare nostrum.

Soccorsi sempre nel canale di Sicilia altri 567 migranti dal pattugliatore Borsini della Marina militare, che arrivera’ nel pomeriggio ad Augusta.

Intanto non si fermano gli sbarchi di migranti sulle coste spagnole. Complessivamente 58 persone sono state tratte in salvo all’alba di oggi, a bordo di cinque imbarcazioni, soccorse dai mezzi del salvataggio marittimo al largo di Cadice (Andalusia), Torrevieja (Alicante) e dell’isola di Lanzarote, alle Canarie. La prima imbarcazione, con a bordo 30 migranti, e’ stata intercettata alle 2 del mattino dai mezzi del Servizio integrale di vigilanza estera (Sive) al largo della spiaggia di El Palmar, a Vejez de la Frontera (Cadice). Atri tre barconi, con a bordo 20 subsahariani, fra i quali 5 minori, sono state soccorse al largo delle coste di Torrevieja (Alicante).

A due miglia dalla Costa Terguise, a Lanzarote, mezzi del Sive hanno poi intercettato un’imbarcazione con a bordo otto migranti di origini magrebina, dalla quale era stata lanciata una richiesta di soccorso con una chiamata telefonica.