Governo, Polverini: la sinistra ha trovato il suo Berlusconi

"Il tentativo di Grillo e’ quello di occupare cio’ che vede libero, perche’ e’ evidente che Renzi con il suo modo di comunicare tenta di coprire tutto lo spazio dei moderati e a Grillo non resta altro che seguire le derive di destra. Sicuramente in questo momento la sinistra ha trovato il leader che per tanti anni ha avuto la destra con Berlusconi". Lo ha detto deputata di Forza Italia, Renata Polverini, intervenendo ad Agora’ Rai3.

"E l’atteggiamento che noi abbiamo con il Pd – aggiunge – non ci premia dal punto di vista elettorale e siamo nell’impossibilita’ di comunicare la nostra opposizione agli elettori. Quando, infatti, continuiamo a sostenere le riforme costituzionali e affermiamo di rappresentare una parte responsabile del Paese dando una maggioranza al Governo che altrimenti non avrebbe i numeri per attuarle, è evidente che entriamo in contrasto con le nostre posizioni sul piano economico. Berlusconi ha fatto una scelta di coerenza con la nostra storia, ha messo in campo il proprio consenso a un Governo che puo’ fare politica dal punto di vista economico e sociale perche’ ha i numeri per farlo, ma non poteva mettere in campo quelle riforme istituzionali che invece con noi questo Paese probabilmente avrà".