Formula 1, GP Italia: Montezemolo, ‘Monza darà il via alla rimonta’

A pochi giorni dal Gran Premio d’Italia di Formula 1, il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, dalle colonne de "La Stampa", sprona la scuderia di Maranello: "Monza dara’ il via libera alla rimonta". "Alonso e’ pronto per battere Vettel; questa vigilia mi ricorda quella di Schumi nel 2000", ha puntualizzato il numero uno del team italiano.

"Sara’ un Gran Premio importante: vogliamo vincere a Monza. Ci sono le condizioni per poterlo fare o almeno per arrivare davanti al nostro unico avversario, ovvero Vettel. A Spa abbiamo visto Alonso grande protagonista e adesso mi attendo una grande reazione da parte di tutti, assieme a un’attenzione spasmodica ai particolari. Speriamo di vincere e, poi, di iniziare una rimonta importante", ha aggiunto il numero uno della Ferrari. "Comprendo la voglia di vincere di Alonso; ma dobbiamo essere uniti. La nostra e’ una famiglia: si vince e si perde tutti insieme. Massa? Deve fare dei risultati, per la Ferrari e per lui. Poi prenderemo le decisioni al momento opportuno. Adesso pero’ non va bene fare nomi: ce ne sono troppi che circolano e questo non e’ bello, perche’ ancora non abbiamo deciso niente. Allison? Ha fatto bene alla Lotus. Sta facendo un grande lavoro, in particolare per la vettura dell’anno prossimo: faccio grande affidamento su di lui. E’ uno dei migliori tecnici attualmente in circolazione", ha puntualizzato Montezemolo.